Descrizione immagine


16/02/2018

                       Motori

 

RALLY INTERNAZIONALE DEI LAGHI:  LA PROVA SPETTACOLO SI TERRA’ ALL’INTERNO DELL’IPPODROMO DI VARESE

 

Confermato il cambio di prova speciale d’apertura al Rally dei Laghi.  La Ps Show si trasferirà dalla Colacem all’interno de “Le Bettole” di Varese; in tutto novanta chilometri di speciali tra venerdì 16 e sabato 17 marzo. Da giovedì 15 febbraio sono aperte le iscrizioni con tariffa agevolata fino al 19. Miss Rally, Cena di presentazione e Conferenza Stampa sono gli altri appuntamenti da annotare sul proprio taccuino per vivere intensamente la vigilia della gara.


Varese –Il 27° Rally Internazionale dei Laghi che si disputerà tra venerdì 16 e sabato 17 marzo avrà una nuova prova spettacolo. Saranno le strade interne all’ippodromo “Le Bettole” di Varese ad ospitare, cronometri alla mano, i bolidi del rally nella serata inaugurale del venerdì nell’impianto che verrà ribattezzato “Magugliani Arena” in riconoscenza all’azienda main sponsor della gara. All’’Asd Rally dei Laghi c’è grande entusiasmo: il team leader Andrea Sabella, ha voluto esternare la sua gioia non appena saputo dell’autorizzazione concessa: “da alcuni anni collaboriamo fattivamente con l’amministrazione comunale varesina; quest’anno, grazie all’impegno della Gandini Activ Group nella persona di Maurizio Gandini, abbiamo cullato un sogno che era quello di portare il rally in centro città con una prova spettacolo all’interno dell’ippodromo; il progetto era molto affascinante ma c’erano dei ostacoli che solo grazie al grande lavoro dei tecnici comunali, sospinti dalle opinioni favorevoli della giunta, sono stati possibili da superare. Siamo al settimo cielo e non vediamo l’ora di avere le prime vetture sul tracciato della “Magugliani Arena”  ha detto Sabella.

La prova spettacolo che in totale sicurezza per il pubblico ed i concorrenti si distribuirà su un percorso di quasi due chilometri, vedrà una specie di doppio anello arricchito con inversioni da puro show. Il pubblico, che per capacità dell’impianto potrà essere di quasi cinquemila unità (di cui duemila i posti a sedere), potrà ammirare le gesta dei propri beniamini in un contesto ricco di servizi, con maxi schermi che proietteranno in diretta le immagini della corsa grazie ad una regia professionale accompagnate dal commento di uno speaker. Per dare una misura della particolare peculiarità di questa prova spettacolo, basti pensare che il Rally di Svezia che si svolge in questi giorni con validità per il campionato mondiale, ospiterà proprio la sua stage iniziale nell’ippodromo di Karlstad con una lunghezza leggermente inferiore a quella proposta dall’asd Rally dei Laghi. Nei ricorsi storici anche il celebre “Mille Laghi” finlandese ha tradizionalmente corso la prova iniziale nell’ippodromo di Killeri il recente Rally della Gran Bretagna ha avuto la sua Ps show nell’impianto di Tir Prince; esempi mondiali che in Italia hanno avuto pochi emuli prima d’ora: nel Sanremo 1988 si corse nell’ippodromo di Vinovo mentre nel 2015 in Sardegna nell’impianto di Chillivani.

 





Descrizione immagine

13/02/2018

   

                      Ciclismo


Red Bull Valparaiso Cerro Abajo: la discesa di Tomas Slavik è da brividi
Il ceco trionfa nella più spettacolare gara di urban downhill



Lo spettacolo a due ruote su Red Bull TV è iniziato alla grande. Ieri gli appassionati di ciclismo fuoristrada di tutto il mondo si sono potuti godere uno show da pelle d'oca. In Cile è andata in scena la 16esima  Red Bull Valparaiso Cerro Abajo, inequivocabilmente la gara di urban downhill più spettacolare.
Il favorito Tomas Slavik, già vincitore dell'edizione 2017, non ha deluso le attese: al folto pubblico che ha invaso i barrios colorati della città cilena patrimonio Unesco ha regalato una run mozzafiato (per guardare la discesa vincente: clicca qui). Nei 2 km di gara, lanciandosi da tetti e interni di case private, il biker ceco ha avuto la meglio sul neozelandese  Matt Walker e il cileno Matias Núñez, che hanno completato l'ambito podio.
In un contesto unico, con più di 20.000 persone ai margini delle stradine della colorata città, i 35 rider qualificatisi hanno sfrecciato a oltre 60 km/h, saltando passerelle, gap, balconi e scalinate infinite. Immaginate tutte le emozioni di una gara ad alta velocità e triplicatele. Se ancora non riuscite a farvi un'idea di cosa sia accaduto ieri, non perdetevi il  replay della gara urban più folle al mondo al seguente link:  www.redbull.tv/video/AP-1UMUKX6J91W11/finals-english.


Ordine d'arrivo Red Bull Valparaiso Cerro Abajo 2018:
1) Slavik Tomas (CZE) in 2'42"101
2) Walker Matt (NZL) a 0"542
3) Nuñez Matias (CHI) a 2"403
4) Gutierrez Marcelo (COL) a 3"481
5) Fischbach Johannes (GER) a 3"663
6) Kerr Bernard (GBR) a 4"466
7) Ferreira Pedro (CHI) a 6"294
8) MacDonald Brook (NZL) a 6"846
9) Nicolas Alberto (CHI) a 7"940
10) Agurto Felipe (CHI) a 8"781
11) Garcia de Vinuesa Niki (ESP) a 12"999
12) De Santiago Santiago (ARG) a 18"366
13) Caerols Alejandro (CHI) a 21"057
14) Harnstrom Oscar (SWE) a 23"938
16) Jaque Milciades (CHI) a 39"745
17) Maio Jeremias (ARG) a 1'58"111

Image description

12/02/2018

                    Ciclismo


 

Moreno Moser si aggiudica  il 55^ Trofeo Laigueglia

 

Sotto un bellissimo sole e un paesaggio fantastico  Moreno Moser con una prestazione stupenda e un arrivo in solitario vince il suo secondo  Trofeo Laigueglia, Il ciclista dell’Astana, ma ieri con la divisa dell’Italia, ha trionfato in solitaria nella prima delle classiche italiane.

L’ultimo successo di Moreno Moser è stato l’ottava tappa dell’Osterreich-Rundfahrt. Da quel giorno non è più riuscito a vincere per diversi motivi.

Sono stati 141 i corridori che hanno partecipato alla classica di inizio stagione organizzata dal Comune di Laigueglia con la regia tecnica del Gruppo Sportivo Emilia, baciata dal sole per tutto l’arco della giornata.
La corsa d’apertura del calendario italiano, valida anche come prima prova della Ciclismo Cup 2018 e della Challenge Liguria, si è sviluppata lungo un tracciato di 203 chilometri e ha visto al via 22 squadre di 11 diverse nazioni (22 le nazioni rappresentate complessivamente dagli atleti al via).

ORDINE D’ARRIVO dei primi quindici:

1 MOSER Moreno (ITALIA) 5:10:50
2 TOTÒ Paolo (SANGEMINI – MG. K VIS – VEGA) 0:00:43
3 BUSATO Matteo (WILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA) 0:00:43
4 BAGIOLI Nicola (NIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI) 0:00:43
5 GAVAZZI Francesco (ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC) 0:00:43
6 ASGREEN Kasper (TEAM VIRTU CYCLING) 0:00:43
7 COMBAUD Romain (DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM) 0:00:43
8 THALMANN Roland (TEAM VORARLBERG SANTIC) 0:00:43
9 HERMANS Ben (ISRAEL CYCLING ACADEMY) 0:00:43
10 MASNADA Fausto (ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC) 0:00:48
11 JAUREGUI Quentin (AG2R LA MONDIALE) 0:00:58
12 FINETTO Mauro (DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM) 0:01:12
13 BRAMBILLA Gianluca (ITALIA) 0:02:21
14 DILLIER Silvan (AG2R LA MONDIALE) 0:02:37
15 ANDREETTA Simone (BARDIANI CSF) 0:02:37

 

Ferrario Cristina.

         
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

14/02/2018

                      

                    Musica


 A GRANDE RICHIESTA AGGIUNTO UN QUARTO SHOW!IL 16 OTTOBRE 2018

AL MEDIOLANUM FORUM DI MILANO

 

Biglietti in vendita generale

dalle ore 10.00 di venerdì 16 febbraio

 

Dopo l’annuncio del tour europeo degli U2,eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, Live Nationè lieta di annunciare un quarto concerto in Italia della band il 16 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Milano.  La band si esibirà dunque l’11 e 12 ottobre in due show sold-out ed il 15 e 16 ottobre.

I biglietti per la nuova data saranno disponibili in anteprima per il fan club ufficiale su U2.com dalle 10.00 di mercoledì 14 febbraio (fino alle 17.00 di giovedì 15) e per gli iscritti a MyLiveNation su www.livenation.it dalle 9.00 di giovedì 15 (fino alle ore 17.00 dello stesso giorno).  Inoltre, i fan che hanno pre-ordinato l’album Songs of Experience, prima del 30 novembre 2017, su Amazon avranno l’opportunità di partecipare alla pre-sale a partire dalle ore 10.00 di giovedì 15 febbraio (fino alle 17.00). La messa in vendita generale partirà invece dalle ore 10.00 di venerdì 16 su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Dopo l’acclamato The Joshua Tree Tour dell’anno scorso, l’ eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour vedrà gli U2 tornare nelle arene per continuare l’avventura musicale intrapresa con iNNOCENCE + eXPERIENCE Tour nel 2015. La nuova produzione esplorerà le ultimissime novità in campo tecnologico: con un palco visibile a 360°, l’ eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour avrà moltissime aree in cui la band canterà spostandosi, un impianto audio all’avanguardia e uno schermo LED ad altissima definizione (con una risoluzione superiore di 9 volte a quella dello schermo presente nel tour precedente).


         

17/02/2018

                  

                    Volley

10a Giornata Ritorno Regular Season SuperLega UnipolSai.
La Revivre cerca il poker al PalaYamamay: domenica 18 febbraio arriva la Kioene Padova.
Diretta Lega Volley Channel (ore 18.00)

 

Trittico di partite in vista per la SuperLega UnipolSai che domenica 18 febbraio darà il via a tre gare in 8 giorni. Per la 10a del girone di Ritorno la Revivre Milano ospita la Kioene Padova al PalaYamamay con inizio match alle ore 18.00 in diretta web su Lega Volley Channel (www.elevensports.it).


DIRETTA SOCIAL SUI CANALI UFFICIALI DELLA REVIVRE MILANO. FACEBOOK, TWITTER, INSTAGRAM Sui canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/PowervolleyMilano) e Twitter (www.twitter.com/PowervolleyMI) tutti gli aggiornamenti in tempo reale della sfida di giornata. Tutto sull’andamento del match, con risultati, news e curiosità. Foto e video anche su Instagram (www.instagram.com/powervolleymilano).

REPLICA DELLA GARA SU TELESETTELAGHI
Grazie all’accordo siglato tra Powervolley Revivre Milano e Telesettelaghi, tutte le gare della Revivre Milano potranno essere viste in differita ogni martedì alle 21.30 sul canale 215 del digitale terrestre (Telesettelaghi Due Sport) ed il mercoledì alle 22.30 sul canale 74 del digitale terrestre (Telesettelaghi).

AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SU WWW.LEGAVOLLEY.IT/LVC
Su www.legavolley.it/LVC si possono seguire in diretta tutti i risultati punto a punto delle partite della SuperLega UnipolSai, collegarsi alle dirette streaming di Sportube.tv e avere tutte le info necessarie della giornata di gare.


15/02/2018

                     Ciclismo



Aspettando il trofeo Binda e il trofeo Da Moreno gli scolari di Cittiglio imparano le regole della mobilità a pedali

Oggi il progetto “PEDALA, PEDALA… IN SICUREZZA!” ha fatto tappa nel paese natale di Alfredo Binda che il 18 marzo ospiterà l’arrivo delle due corse femminili

 

Dopo Gemonio la Cycling Sport Promotion di patron Mario Minervino è tornata nelle scuole per il secondo appuntamento del progetto scolastico “Pedala, Pedala… in Sicurezza!”, inserito tra gli eventi collaterali del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – U.C.I. Women’s World Tour” e del “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda – U.C.I. Nations’ Cup Junior”, in programma domenica 18 marzo. Alle due lezioni interattive, che si sono tenute presso la palestra della scuola primaria “G.B. Cittolini” di Cittiglio (VA), hanno partecipato due sezioni delle classi prima e seconda ed altrettante delle classi quarta e quinta, per un totale di circa 120 alunni. Le interessanti lezioni di educazione stradale, che hanno riscosso grande entusiasmo da parte dei ragazzi intervenuti, è stata diretta dall’assistente capo della Polizia Stradale di Varese Massimo Berardinello, coadiuvato dal collega Giovanni Cassese.

La prossima settimana “Pedala, Pedala… in Sicurezza!”, progetto sostenuto da Ubi Banca e Colacem, si trasferirà presso le scuole di Taino (VA), sede della partenza delle competizioni organizzate dalla Cycling Sport Promotion. Nel pomeriggio di sabato 17 marzo, infine, si terrà la lezione pratica nel cuore di Cittiglio (VA).

 



Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

           SHAKIRA



Lo show del 3 dicembre 2017

sarà recuperato il 21 giugno 2018

al Mediolanum Forum di Milano

 

Il tour mondiale di Shakira sarà  riprogrammato nel 2018

Los Angeles, 27 dicembre 2017 – Dopo l’annullamento del tour su ordine dei medici, Shakira si è dedicata al completo recupero per guarire dall’emorragia alle corde vocali che l’aveva colpita i mesi scorsi e costretta ad annullare tutte le date del suo “El Dorado World Tour”.

Il concerto in Italia, originariamente previsto lo scorso 3 dicembre 2017, sarà recuperato il 21 giugno 2018 al Mediolanum Forum di Milano.

I biglietti precedentemente acquistati resteranno validi per la nuova data.                

Eventuali richieste di rimborso possono essere effettuate in tutti i punti vendita dove è avvenuto l’acquisto (per rimborsi sugli acquisti on-line contattare il servizio clienti http://www.ticketone.it/help) entro e non oltre il 26 gennaio 2018.

Nonostante sia stato un momento difficile per la cantante, siamo lieti di annunciare che Shakira è in ottima forma ora e pronta ad iniziare il suo tour che la condurrà negli Stati Uniti e in Europa a partire da giugno 2018. L’annuncio delle date in Messico e America Latina seguirà a breve.

Shakira è felice e pronta a tornare ‘on the road’ per la prossima estate per regalare ai suoi fan il suo show migliore, ringraziandoli per la pazienza e il supporto dimostrato nei suoi confronti in un momento difficile.


 

IN CONCERTO

UNICA DATA ESTIVA IN ITALIA

 

COLLISIONI FESTIVAL

2 LUGLIO 2018 

 

 

Biglietti disponibili da

Lunedì 18 dicembre 2017

 

Il Festival Collisioni celebra quest’anno il suo decimo anniversario, ed è orgoglioso di annunciare i Depeche Mode come headliner del Festival, lunedì2 luglio 2018, per la loro unica data estiva italiana a Barolo (CN).

I biglietti saranno disponibili a partire da lunedì 18 dicembre alle ore 11 suwww.ticketmaster.it  and www.ticketone.it

 

Il 2017 è stato un anno eccezionale per i Depeche Mode: dopo il successo del tour estivo negli stadi, la band sta facendo il tutto esaurito nelle arene e negli anfiteatri di tutta Europa. Il GlobalSpirit tour dei Depeche Mode è iniziato il 5 maggio in occasione del 14esimo album, Spirit, pubblicato da Columbia Records il 17 marzo 2017. L’album ha scalato le classifiche di fan e critica, posizionandosi nella Top 10 in 15 diversi paesi, e nella Top 5 negli Stati Uniti e nel Regno Unito. 

La prossima estate, Collisioni Festival avrà l’onore di ospitare Dave Gahan, Andy Fletcher e Martin Gore dal vivo per un concerto straordinario, unica tappa italiana del tour estivo di Global Spirit.

Affermatosi negli anni come uno dei principali festival europei, il Festival Collisioni unisce nel suo cartellone grandi nomi della letteratura mondiale, ospiti musicali internazionali e personaggi del cinema e dello spettacolo, nella cornice unica delle Langhe, tra colline, vigne e paesaggi mozzafiato.

 

              

               STING

 

26 luglio – S.ta Margherita di Pula (CA) - Forte Arena

28 luglio – Roma – Auditorium Parco della Musica (Cavea)

29 luglio – Verona – Arena di Verona

30 luglio – Napoli –Etes Arena Flegrea

1 agosto – Taormina- Teatro Antico


Dopo l’esibizione in qualità di superospite al Festival di Sanremo, il più eclettico dei cantautori, STING arriva in Italia con una straordinaria serie di concerti nelle location più intime e suggestive del nostro Paese. Il cantante si esibirà, infatti, il prossimo 26 luglio alla Forte Arena di S.ta Margherita di Pula (CA), il 28 all’Auditorium Parco della Musica (Cavea) a Roma, il 29 all’Arena di Verona, il 30 all’Etes Arena Flegrea di Napoli e il 1 agosto al Teatro Antico di Taormina.

I biglietti per i concerti saranno disponibili in anteprima per il fan club ufficiale dell’artista a partire dalle ore 10.00 di martedì 13 febbraio (per 24 ore), mentre la messa in vendita generale partirà dalle ore 11.00 di mercoledì 14 febbraio su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.Compositore, autore, attore, filantropo e attivista, Sting è nato a Newcastle (Inghilterra) prima di trasferirsi nel ’77 a Londra e formare i Police assieme a Stewart Copeland e Andy Summers (la band, una delle più iconiche di sempre nella storia della musica, ha pubblicato 5 album in studio e vinto 6 Grammy Award e 2 Brits Award). Durante la sua carriera solista, costellata di grandi successi, Sting ha vinto 10 Grammy Award, 2 Brits, 1 Golden Globe, 1 Emmy e ricevuto 4 nomination agli Oscar. Dopo l’acclamato disco uscito nel 2016- 57th & 9th –che segna per l’artista un ritorno al pop/rock dopo oltre un decennio, Sting è pronto a pubblicare assieme a Shaggy un album dal sapore reggae dal titolo 44/876 il prossimo 20 aprile (su etichetta Interscope/Universal). L’album è anticipato dal primo singolo “Don’t Make Me Wait”, attualmente tra i singoli più scaricati su iTunes Italia e nella top15 della classifica dei brani più programmati dalle radio italiane. La canzone è disponibile per l’ascolto in tutte le piattaforme digitali.